Trenino storico della Jungfrau © Jordan Lessona

Trenino storico della Jungfrau © Jordan Lessona

Ciao a tutti!

Oggi vi scrivo dalla Svizzera e precisamente da una montagna: la Jungfrau. È una vetta delle Alpi Bernesi, a cavallo tra il Canton Berna e il Canton Vallese, ed è alta 4158 metri. Jungfrau significa giovane ragazza o vergine in tedesco.

Per arrivare qui bisogna prendere un trenino rosso che ha lo stesso nome della montagna e parte dalla stazione di Kleine Scheidegg. La ferrovia è a cremagliera e sale per 1400 metri, in un percorso di nove chilometri, sette dei quali sono in galleria. Questo trenino compie il percorso più alto d’Europa.

Arrivati all’ultima tappa del viaggio, ci si trova all’interno della cima chiamata Sphink e qui, salendo con degli ascensori, si accede a un un osservatorio astronomico dove, dalla sua terrazza, si può vedere un panorama spettacolare sul ghiacciaio dell’Aletsch.

Il trenino della Jungfrau attraversa un paesaggio alpino incantevole: si vedono le mucche pascolare libere anche vicino alla ferrovia, un lago artificiale dal colore turchese e montagne maestose.

Qui si possono praticare molti sport invernali e fare camminate in mezzo alla natura. La Jungfrau è famosa anche tra gli scalatori per il Jungfraujoch che è un passo ghiacciato abbastanza complicato da compiere.

Vi consiglio di venire a vedere con i vostri occhi questa bellezza svizzera!

Scopri la Svizzera

Scopri la regione della Jungfrau

Come arrivare: Swiss Travel System

Annunci