Gabbiano a Minorca © Jordan Lessona

Gabbiano a Minorca © Jordan Lessona

Ciao a tutti!

Oggi pensavo che durante i viaggi non si visitano solo dei posti ma si fanno anche degli incontri, ed io ne ho avuti di particolari. Ho incontrato un sacco di persone meravigliose e ospitali, ma gli incontri più divertenti e inaspettati sono stati con gli animali.

Ho visto e fotografato: l’orso suonatore e un pavone enorme nel Parco Faunistico di Spormaggiore in Trentino, bellissimi cigni in Irlanda, il corvo sui fili della funivia d’Oropa.

E poi ancora: lemuri, giraffe, tigri, pinguini e testuggini allo Zoom Park, coniglietti, maialini e mucche in Svizzera, un gabbiano a Minorca e una tortora nella campagna vercellese. Tutti mi hanno offerto il loro lato migliore. Sono stati ottimi modelli!

Oltre a fotografarli avevo voglia di “stropicciarli”, accarezzarli e giocare con loro. Non pensavo a quanto potessero essere grandi o selvatici, non provavo paura. Tutto il contrario. In Irlanda ho dato da mangiare a due cigni: prendevano il pane dalle mie mani.

Avere e poter vedere degli animali è affascinante: si crea un legame magico. Sono esseri meravigliosi!

 

Annunci